title image

Il duca

Perchè

Duca di San Giusto

Quando ero giovane feci una gita con i miei genitori a Trieste e rimasi affascinato dal centro storico, in particolar modo dal cuore della Trieste medievale che si erige sul colle di San Giusto.

 

Mia mamma, preoccupata per la mia innata esuberanza, mi raccontò una storia bellissima, alla quale ovviamente credetti senza dubbio alcuno.

 

La persona che aveva creato quel bellissimo castello aveva vissuto una vita combattendo per i propri ideali e, proprio per questa sua rettitudine, aveva deciso di chiamarsi Duca di S. Giusto.

 

Nel rispetto dei suoi valori, il suo titolo nobiliare non sarebbe mai stato trasmesso per via ereditaria: l’unico modo per meritarlo sarebbe stato dimostrare correttezza nei comportamenti, bontà d’animo e amore verso il prossimo.

Da allora, ogni volta che combinavo una marachella, mia mamma mi ricordava di comportami bene se volevo diventare Duca di S. Giusto. Pensate che anche il mio amato nonno aveva ottenuto quel titolo prima di me…

 

Questo gioco continuò per tantissimo tempo. Nel biglietto di auguri del mio diciottesimo compleanno, mia mamma scrisse: «complimenti tesoro mio per l’uomo che sei diventato. Sono orgogliosa di te, Duca di S. Giusto»

 

Ecco perché quando ragionai sul brand per questa attività nessun nome mi è sembrato più appropriato di “Duca di San Giusto”.

 

La nostra missione è rendere compartecipi le persone che incontriamo delle qualità positive che senza merito ci siamo trovati alla nascita.

 

Alessio Bonetto 

di San Giusto

Duca

Simboli decorativi

della casa

anche gli imperi cadono…
e finiscono

ricordati:
tutto passa, pensa positivo

abbiamo bisogno di spiritualità
per essere sereni

BFC Srl


Via V. Bachelet, 10
35010 Gazzo (PD)


Tel.: 049 942 6261

E-mail: info@spacciocashmere.it


P. IVA, CF, RI 03149650164
REA PD 349585
CAPITALE SOCIALE 10.000,00€ i.v.